CONTRIBUTI REGIONALI PER PROGRAMMI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CAMPANE

La regione Campania eroga 15 milioni di euro per progetti di internazionalizzazione

La regione Campania ha stanziato 15 milioni di agevolazioni per il finanziamento di progetti di internazionalizzazione, finalizzati all’apertura delle imprese locali verso i mercati esteri.

Possono beneficiare dei finanziamenti  micro, piccole e medie imprese con sede in Campania e operanti in diversi settori (Aerospazio, Biotecnologie, Salute dell’uomo, Energia, Ambiente, Trasporti di superficie e Logistica, Tessile, Abbigliamento e Calzature, e altri). L’agevolazione prevede una sovvenzione pari al 70% delle spese ammesse, nella misura massima di euro 150mila per i progetti presentati da Micro, Piccole e Medie Imprese in forma singola e di euro 500mila per i progetti presentati da Aggregazioni Temporanee (Reti-contratto).

Sono agevolabili i programmi di internazionalizzazione che illustrino la strategia della singola impresa (specificando nel dettaglio le modalità realizzative, finanziarie e gestionali dell’intervento) e che prevedano la realizzazione di interventi specifici, come la partecipazione a fiere e saloni internazionali o workshop e seminari all’estero o in Italia.

La presentazione della domanda dovrà farsi esclusivamente in via telematica su apposita piattaforma web a partire dal 13 giugno.

Di seguito il link per accedere alla documentazione:
http://porfesr.regione.campania.it/it/news/primo-piano/avviso-pubblico-per-la-concessione-di-contributi-finalizzati-al-finanziamento-di-programmi-di-internazionalizzazione-delle-micro-e-pmi-campane

Da Cis News n.8 – 11 Giugno 2018