#CISFORGREEN: il nuovo servizio BERE COMUNE

Nell’ambito del progetto #CISFORGREEN, finalizzato a sviluppare servizi e attività orientate ad una maggiore attenzione all’ambiente e volto a dare al CIS un’immagine più ecosostenibile, abbiamo il piacere di informarvi che a partire da mercoledì 29 luglio 2020 sarà avviato il nuovo servizio BERE COMUNE.
Si tratta dell’attivazione di due Case dell’acqua, moderni distributori self-service che consentono l’acquisto di acqua potabile refrigerata di elevata qualità.
I due impianti, ubicati all’isola 5 e all’isola 7, sono stati realizzati riqualificando strutture esistenti e l’acqua erogata, prelevata dalla rete idrica pubblica e controllata costantemente attraverso specifiche analisi di laboratorio, è resa maggiormente piacevole al gusto mediante filtrazione su carboni attivi e addolcimento.
Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la Acquatec S.r.l., società specializzata nel trattamento delle acque e nella gestione di apparecchi automatici pubblici e privati di distribuzione di acqua affinata.
Scopo dell’iniziativa è ridurre il consumo di plastica. Si stima, infatti, che in un anno di esercizio la riduzione di bottiglie di plastica sia pari a circa 8.400 unità equivalenti a 225 kg di plastica e che si riducano le emissioni di CO2 legate a trasporto, produzione e trasformazione delle bottiglie.
Le aziende e i clienti potranno, dunque, beneficiare della comodità di avere il servizio all’interno del CIS, fruire di condizioni economiche vantaggiose e contribuire all’abbattimento del consumo di plastica.

Scarica la brochure.